Pietre grandi, pietre scelte, pietre squadrate.

pietre-grandi

In I Re 5:17 è scritto che il re Salomone, quando iniziò a costruire il tempio, ordinò ai suoi operai di selezionare delle pietre che avessero determinate caratteristiche per la costruzione di buone fondamenta. PIETRE GRANDI ?> tante pietre piccole non avrebbero costituito una base stabile per l?edificio. Così come in una chiesa, se i membri non sono uniti in un unico grande corpo, l?insieme non sussiste e la chiesa stessa non può esistere. PIETRE SCELTE ?> pietre che si incastrino perfettamente l?una con l?altra per creare un fondamento sicuro. I cristiani sono pietre scelte da Dio e sono stati eletti per essere messi in posizioni giuste per loro, perché Dio ha stabilito per ognuno uno scopo, un posto, un compagno appropriati. PIETRE SQUADRATE ?> di per sé ciò che è quadrato resta più in equilibrio rispetto a ciò che è tondeggiante. Le pietre allo stato grezzo sono lavorate affinché diventino squadrate e possano combaciare per bene l?una con l?altra. Devono essere lavorate affinché insieme possano testimoniare la competenza e la bravura di chi le ha accostate. I credenti sono pietre viventi e Dio è l?architetto che li mette insieme per erigere salde fondamenta per la chiesa. Sui credenti poggia qualcosa di straordinario, che è l?opera di Dio. Dio ci benedica!