Noemi Di Lecce

Mi chiamo Noemi, ho 20 anni e sono una studentessa universitaria. Sono nata e cresciuta in una famiglia cristiana ed ho avuto sin da piccola i sani insegnamenti della Parola di Dio. Nonostante ciò, diventando grande sono nate in me diverse paure che non mi permettevano di andare avanti e che mi opprimevano. Ho chiesto aiuto alla mia famiglia e non mi hanno fatto mancare la loro vicinanza e sostegno, ma con il passare del tempo ho compreso che il loro affetto non era sufficiente a liberarmi da quella sensazione di oppressione. in quella sofferenza mi sono ritornati alla mente tutti gli insegnamenti che mi erano stati trasmessi e mi sono ricordata della Parola di Dio che presenta un Dio grande e potente, che opera l'impossibile, perciò ho iniziato a leggere la Bibbia con una disposizione interiore totalmente diversa e più la leggevo più non riuscivo a farne a meno. Così ho trovato quel Dio di cui avevo solo sentito parlare. Ho avuto la conferma che Dio mi amava così com'ero e aveva mandato Gesù per morire a causa del mio peccato e mi avrebbe liberato da ogni mia oppressione. Adesso, giorno dopo giorno mi affido a Lui, gli dono il mio cuore sapendo che Lui si prenderà cura di me.